Immagine di home page
Cosa fare se il bambino, educazione del bimbo, giochi per bambini, filastrocche, scuola, libri, tv, videogiochi, fiabe, poesie, asilo, apprendimento

   
 
L'esperto risponde
Cosa fare se
Approfondimenti
La socializzazione
Giochi per bambini
Ninne nanne
Indovinelli
Poesie per bambini
Fiabe per bambini
Il castigo
Asilo nido
 
 


..Leggi Le Nostre Meravigliose Filastrocche..
 
 


  Approfondimento - Il ruolo educativo in età evolutiva

Il ruolo educativo in età evolutiva: l'educazione non va orientata a risultati da ottenersi immediatamente, ma tiene conto dei ritmi di sviluppo del soggetto, quindi la conoscenza delle fasi di sviluppo è fondamentale per pianificare l'atto educativo.
L'evoluzione della personalità di un soggetto in età evolutiva determina il vivere in ogni situazione, secondo un procedere dinamico in cui l'attività del soggetto da educare va commisurata con lo sviluppo naturale in sintonia con l'innovazione sociale.
Fondamentale è a questo punto il metodo educativo che non può essere un metodo uguale per tutti e che richiede la conoscenza della materia.
Il soggetto da educare deve trovare chiarezza e coordinamento tra i responsabili dell'atto educativo , poi progressivamente anche ad esso va data la possibilità di contribuire alla problematica educativa che lo riguarda personalmente.
In famiglia i genitori diventano il punto di riferimento dell' esperienza del bambino quale base per il formarsi e lo stabilirsi del senso di sicurezza, base a sua volta del processo di scoperta e affermazione della propria identità.
Se però in un primo tempo le relazioni familiari possono essere sufficienti a rispondere ai bisogni dell'educando, ad un certo punto l'orizzonte delle relazioni familiari viene superato e i soggetti si trovano ad entrare in concorrenza con altre fonti di esperienza, che riflettono altre dimensioni della realtà educativa.
Gli aspetti dinamici dell'attività educativa pongono la famiglia in un ruolo di introduzione del bambino ad una molteplicità di interventi, che se prima erano orientati al principio del piacere, poi vanno orientati ad attività necessarie e importanti secondo il principio di realtà, in un costante equilibrio fra loro.
La complessità del ruolo educativo è tale da garantire il processo di maturazione sul piano umano secondo le esigenze culturali valutate opportunamente e soddisfatte nel giusto momento.
Lettura consigliata: "Dalla parte dei genitori. Strumenti per vivre bene il proprio ruolo educativo" di Daniele Novara, Franco Angeli, Le Comete, Mi, 2009.

Domanda / risposta correlata: Sorelline che litigano...

Torna all'elenco approfondimenti
 
Ricerca personalizzata
 
 
bad credit personal loans
debt management bank loans interest only loan internet banking Credit Report interest only mortage payment student loan consolidation interest only mortgage calculator mortage brokers business loans credit card debt
Educazione dei bambini, la scuola, l'asilo, il sorriso, la risata, il comportamento, le malattie, l'apprendimento.
Cosa fare se il bimbo..., bambini all'asilo nido, indovinelli, filastrocche.
[ATTENZIONE: educazionebambini.org propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono sostituire la visita specialistica pedagogica.]
(Tutti i contenuti scientifici sono forniti dai professionisti iscritti, sono vietate forme di riproduzione o di distribuzione senza autorizzazione.)