Immagine di home page
Cosa fare se il bambino, educazione del bimbo, giochi per bambini, filastrocche, scuola, libri, tv, videogiochi, fiabe, poesie, asilo, apprendimento

   
 
L'esperto risponde
Cosa fare se
Approfondimenti
La socializzazione
Giochi per bambini
Ninne nanne
Indovinelli
Poesie per bambini
Fiabe per bambini
Il castigo
Asilo nido
 
 


..Leggi Le Nostre Meravigliose Filastrocche..
 
 


  Approfondimento - Disturbi dell'apprendimento

I disturbi specifici dell'apprendimento: i DSA sono legati a deficit di natura percettive o linguistica e sono: la disgrafia, la disortografia, la dislessia, la discalculia.
Solitamente non si presentano isolatamente, ma emergono in presenza contemporanea.
Il bambino che ne rimane coinvolto presenta un impaccio considerevole nello svolgimento di tutte quelle attività che richiedono una integrazione delle competenze di base e una esperienza scolastica fallimentare, con conseguenze sul piano emotivo-affettivo (ansia, perdita dell'autostima e della motivazione, insicurezza,etc.).
Vediamo nei dettagli di cosa si tratta: la disgrafia è una difficoltà di scrittura che porta a scrittura incomprensibile dei segni alfabetici e numerici e un'alterazione del suo ritmo;
la disortografia è la difficoltà a tradurre correttamente i suoni che compongono le parole in simboli grafici (es. confusione tra F/V, T/D, B/P, etc, omissioni di lettere, inversioni di suoni); la discalculia è una difficoltà nell'apprendimento del calcolo, rispetto alla memorizzazione delle tabelline, alle numerazioni in senso regressivo, all'esecuzione delle operazioni matematiche e all'uso dei simboli matematici oppure a cogliere nessi e relazioni);
la dislessia si riferisce alla difficoltà nel riconoscere e discriminare i segni alfabetici contenuti nelle parole, ad analizzarli in sequenza e ad orientarsi sul rigo da leggere.

Esistono per legge disposizioni precise sul tipo di intervento da mettere in atto dia in termini dispensativi che compensativi.
Si prevede una stretta collaborazione con la famiglia per evitare il più possibile insuccessi scolastici, in funzione dello sviluppo nello studente di un atteggiamento positivo verso se stesso come persona autonoma e capace di utilizzare al meglio le proprie risorse.
Lettura consigliata: "Le difficoltà di apprendimento e la dislessia" di Monica Pratelli, Ed. Junior, Bergamo, 2008.

Domanda / risposta correlata: Primi problemi alla scuola primaria...

Torna all'elenco approfondimenti
 
Ricerca personalizzata
 
 
bad credit personal loans
debt management bank loans interest only loan internet banking Credit Report interest only mortage payment student loan consolidation interest only mortgage calculator mortage brokers business loans credit card debt
Educazione dei bambini, la scuola, l'asilo, il sorriso, la risata, il comportamento, le malattie, l'apprendimento.
Cosa fare se il bimbo..., bambini all'asilo nido, indovinelli, filastrocche.
[ATTENZIONE: educazionebambini.org propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono sostituire la visita specialistica pedagogica.]
(Tutti i contenuti scientifici sono forniti dai professionisti iscritti, sono vietate forme di riproduzione o di distribuzione senza autorizzazione.)